Criterium Ragazzi

Criterium Ragazzi

CRITERIUM REGIONALE RAGAZZI                      I Ragazzi...

CDS RAGAZZI

CDS RAGAZZI

CAMPIONATO DI SOCIETA’ RAGAZZI Prima qualificazione dei nostri...

Convocazione Fidal Lazio

Convocazione Fidal Lazio

CONVOCAZIONE FIDAL LAZIO                              Prima...

Campionati Italiani Allievi

Campionati Italiani Allievi

Campionati Italiani Allievi                                  ...

Trofeo Regionale Staffette

Trofeo Regionale Staffette

Orvieto Convocazione Trofeo Regionale Staffette                    ...

MENNEA DAY

MENNEA DAY

MENNEA DAY                                        Ottimi...

  • Criterium Ragazzi

    Criterium Ragazzi

    Domenica, 23 Marzo 2014 10:58
  • CDS RAGAZZI

    CDS RAGAZZI

    Mercoledì, 11 Giugno 2014 12:52
  • Convocazione Fidal Lazio

    Convocazione Fidal Lazio

    Domenica, 15 Giugno 2014 11:05
  • Campionati Italiani Allievi

    Campionati Italiani Allievi

    Venerdì, 20 Giugno 2014 11:25
  • Trofeo Regionale Staffette

    Trofeo Regionale Staffette

    Venerdì, 04 Luglio 2014 11:27
  • MENNEA DAY

    MENNEA DAY

    Venerdì, 12 Settembre 2014 14:41

MENNEA DAY                                       

Ottimi piazzamenti e crono dei nostri atleti sui 200 m

 

Quasi tutti i nostri atleti si sono piazzati tra i primi 6 nelle rispettive categorie.

Nella categoria Esordienti A Simone Amicozzi è 6° in 33”17, tra i Ragazzi Gabriele Cecchini è 5° in 29”58, tra le Ragazze Elena Granati è 3° in 29”34, tra i Cadetti Jon Cabico Manansala è 9° in 24”40, tra le Cadette Giorgia Maria Rossitto è 5° in 27”79, tra gli Allievi Matteo De Vecchis è secondo in 24”43.

Da segnalare tra questi Simone Amicozzi che mette una seria ipoteca sul record sociale, così come fa Elena Granati che migliora di circa 2 secondi il suo precedente personale sulla distanza che era di 31”14. Primato personale anche per Matteo De Vecchis.

Per Jon Cabico Manansala e Gabriele Cecchini è la prima esperienza sulla distanza, quest’ultimo in via di recupero dopo una brutta caduta.

La vera sorpresa però è arrivata da Giorgia Maria Rossitto, l’atleta al primo anno di categoria, frantuma il precedente personale migliorandosi di ben 4 secondi, precedente 31”65.